BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Massimo Stano - Fiamme Oro Atletica

A Torino si festeggia Massimo Stano!

di Federico Dell’Aquila

Inizia con il piede giusto per il gruppo sportivo della Polizia di Stato la tre giorni dei campionati italiani assoluti. Sulla pista dello Stadio “Primo Nebiolo” di Torino Massimo Stano conquista la medaglia di bronzo dei 10 km di marcia con il tempo di 41’42”. Davanti a lui l’idolo di casa Federico Tontodonati (40’36”) e Leonardo Dei Tos (41’16”) mentre Vito Minei, frenato dai noti problemi al ginocchio, preferisce non forzare e chiude nono in 45’05”. Sul podio, però, si festeggia anche un altro bronzo, quello conquistato sul campo dallo stesso Stano nella 20 km degli Europei di Tempere 2013, medaglia acquisita dopo la squalifica per doping del russo Bogatyrev. Scrosciante l’applauso per l’atleta delle Fiamme Oro che, avvolto nel tricolore, è chiamato a gran voce a salire nuovamente sul podio. E’ il presidente della FIDAL nazionale in persona Alfio Giomi a mettere la medaglia al collo di Massimo Stano, “scortato” dal campione olimpico della 50 km di marcia di Mosca ‘80 Maurizio Damilano.

Per quanto riguarda gli altri atleti cremisi qualificazione alla finale dei 400 metri di sabato 25 luglio (ore 21.00) per il bronzo europeo under 20 dei 400 ostacoli Ayomide Folorunso che, correndo in 53”73, coglie il secondo posto nella prima batteria dietro Libania Grenot. La Folorunso oggi sigla il quinto tempo complessivo delle batterie e si guadagna la settima corsia nella finale.

La giornata si era aperta con la qualificazione alla finale dell’alto per Erika Furlani, programmata sabato alle ore 19.45, finale che vede tra le protagoniste annunciate anche la compagna di squadra Desirèe Rossit. Per Erika quest’oggi un solo salto a 1.71 metri, superato, senza esitazioni, alla prima prova. Un lancio a 55.05 metri basta a Francesca Massobrio per qualificarsi alla finale di sabato (ore 15.45) mentre Andrea Caiaffa centra la finale del peso con 14.54 metri (sabato ore 21.00). Resta purtroppo fuori dalla finale nel salto con l’asta Marcello Palazzo (4.60 metri).

Sabato scendono in pista: alle ore 10.00 Nazzareno Di Marco nelle qualificazioni del disco, la giovanissima Gioi Spinello nelle batterie dei 400 ostacoli (ore 12.50), il campione italiano in carica dei 110 ostacoli Hassane Fofana (batterie ore 18.50, finale prevista alle ore 20.30), il capolista stagionale del giavellotto Roberto Bertolini (ore 21.30), Enrico Demonte sui 100 metri (batterie ore 19.30, finale prevista ore 21.15) e Andrea Sanguinetti sui 5000 metri (ore 21.40).

Guarda anche...

massobrio - Fiamme Oro Atletica

Lanci da medaglia

di Federico Dell’Aquila Sabato 25 e domenica 26 febbraio ai campionati italiani invernali di lanci ...

Bertolini Roberto - Fiamme Oro Atletica

Weekend tra lanci e cross

di Federico Dell’Aquila  Dopo l’«anticipo» del venerdì sera che ha visto Ayomide Folorunso vincere i ...