BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates

BERTOLASO ARGENTO EUROPEO, BENE I GIOVANI DELLA MARCIA

Si è appena concluso un weekend di grandi risultati per gli atleti Fiamme Oro. Ai Giochi Europei Paralimpici giovanili, svoltisi tra Genova e Savona, l’atleta delle Fiamme Oro Mario Alberto Bertolaso si è laureato vicecampione continentale under 18 sui 400 metri T20. L’Italia ha realizzato così una splendida doppietta grazie al secondo posto di Mario Bertolaso e a Raffaele Di Maggio, ex primatista italiano degli 80 metri cadetti tra i normodotati, salito sul gradino più alto del podio, contribuendo entrambi significativamente al primo posto azzurro nel medagliere dell’atletica con 6 ori e 5 argenti.

Dopo il terzo posto nella finale A allievi con la staffetta 4×100 metri cremisi e il quinto posto ai Mondiali Paralimpici giovanili di Nottwil, arriva così un’altra bella soddisfazione per Mario Bertolaso, atleta allenato in casa Fiamme Oro da Federico Dell’Aquila, tecnico del gruppo sportivo della Polizia di Stato. La festa a Padova sarà, però, doppia perché Bertolaso è tesserato, oltre che per le Fiamme Oro, anche per l’Aspea, società affiliata alla Fispes e alla Fisdir, le due federazioni sportive paralimpiche riconosciute dal CIP.

Spostandosi alle gare su strada a Grottammare (AP) era in programma la quarta prova del Campionato nazionale di società di marcia. Nell’occasione le Fiamme Oro hanno ottenuto un buon terzo posto juniores con Beatrice Andreose sulla 20 km con 1h58’18” mentre Michele Disarò, al primo anno di categoria tra gli juniores, ha fatto segnare un quinto posto in 1h40’19”.

Guarda anche...

CROSS DELLA VALSUGANA NEL SEGNO DI ZANATTA

di Federico Dell’Aquila Fiamme Oro protagoniste nel weekend grazie al veterano Paolo Zanatta, che, nel ...

PIETRO RIVA AL CROSS DELLA VALSUGANA

Comincia la stagione dei cross, che vivrà il suo culmine con gli Europei di Samorin ...