BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates

CONCORSI PER ATLETI: ECCO I VINCITORI!

di Federico Dell’Aquila

Con ancora nel petto e nel cuore il dolore per la morte di David, diamo notizia che si è concluso l’iter del concorso per atleti della Polizia di Stato. Due sono i nuovi acquisti dell’atletica leggera, entrambi appartenenti al gentil sesso.

Una delle atlete non ha fatto in tempo ad apprendere la notizia che è già dovuta partire per Glasgow, dove nel weekend si disputeranno gli Europei indoor. Parliamo di Luminosa Bogliolo, che in Scozia correrà i 60 ostacoli, specialità in cui si è laureata campionessa italiana assoluta 2019 dopo aver vinto nel 2018 il titolo anche sui 100 ostacoli. Nativa di Alassio (SV) si è allenata prima con Pietro Astengo, ex allenatore tra gli altri anche dell’olimpionico delle Fiamme Oro Emanuele Abate e poi dal primo pupillo di Astengo, il pluricampione italiano della velocità Ezio Madonia, già in forza alle Fiamme Gialle. Per motivi di studio, Luminosa è migrata prima in Sardegna e poi a Torino dove è seguita da Antonio Dotti, tecnico nazionale di provata esperienza. Ezio e Antonio la stanno facendo crescere anno per anno e lei a 23 anni è la migliore d’Italia vantando primati di altissimo livello: 12”99 sui 100 ostacoli e 8”10 sui 60 ostacoli.

Deve ancora compiere 19 anni ma ha già un bel curriculum Elisabetta Vandi, figlia d’arte di papà Luca – ex mezzofondista delle Fiamme Oro da 3’38”60 sui 1500 metri – e di mamma Valeria Fontan, con un passato da 400ista da 54”32. Elisabetta condivide con la madre la specialità e ha già un primato di 53”24, ottenuto all’aperto nel 2018 agli Europei under 23 di Tampere, primato italiano under 20 dopo 19 anni. Pesarese doc, è allenata a distanza dall’ex campione olimpionico del mezzofondo marocchino Faouzi Lahbi, trapiantato da anni a Mogliano Veneto, allenatore anche della sorella Eleonora, che ha al suo attivo numerosi titoli italiani e nazionali giovanili under 18-20-23.

A Luminosa e a Elisabetta va l’in bocca al lupo dello staff delle Fiamme Oro!

Guarda anche...

18 MAGGIO, IL METEO NON FERMA L’ENERGIA DEL RUNNING

Freddo, pioggia e vento: un meteo decisamente non ideale per una manifestazione all’aperto, ha accolto ...

A TUTTO RUNNING: A Monselice si incontrano agonismo e corsa amatoriale

Anticipato da workshop e staffetta, alle ore 18.15 inizia il primo campionato italiano di 10 ...