BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Andrea Sanguinetti - Fiamme Oro Atletica

Crippa e Sanguinetti: scintille sui 1500!

di Federico Dell’Aquila

Dopo Yeman Crippa, Andrea Sanguinetti. Botta e risposta tra i due mezzofondisti delle Fiamme Oro sui 1500 metri. Al 3’40”45 del campione europeo juniores di cross di Dessau (Germania) segue il primato personale del forlivese, che a Gavardo ha fatto segnare un buon 3’45”89. Entrambi ora potranno dedicarsi alle distanze a loro più congeniali – i 5000 metri per Yeman, i 3000 siepi per Andrea – con la consapevolezza di aver migliorato la velocità di base.

Sempre da Gavardo è arrivata la notizia della vittoria dei 110 ostacoli da parte di Hassane Fofana: 13”88 (+1.2) per lui che è apparso ancora un po’ macchinoso nell’azione di corsa, naturale conseguenza degli impegnativi carichi di lavoro sostenuti durante la preparazione invernale.

E’ mancato un pizzico di fortuna invece a Capitan Bertolini che ha fatto i primi due lanci piuttosto lunghi – entrambi nulli purtroppo – e poi non è riuscito ad andare oltre i 73.09 metri con il suo giavellotto.

Rimanendo in Lombardia ma spostandosi a Busto Arsizio, François Marzetta ha vinto in solitaria la gara-test sui 2000 siepi in 5’44”16, avvicinando sensibilmente il proprio primato (5’43”45). Vittoria infine anche per Nazzareno Di Marco, 57.88 metri nella competizione di disco svoltasi a Rieti.

Spostando l’attenzione sui giovani, i campionati regionali under 18 e under 20 di Caorle hanno regalato ulteriori soddisfazioni. Miglior risultato tecnico nel gruppo velocità-ostacoli e titolo allieve per Martina Rigoni che vince i 200 metri con il nuovo primato di 25”12 (+2.2) e arriva seconda sui 100 metri con 12”64 (-2.0). Bravi anche Gioi Spinello, campionessa juniores dei 400 ostacoli con 58”67; Nicola Pezzolo, oro under 20 sui 400 metri con 51”23; Beatrice Andreose prima sui 10000 metri allieve di marcia (57’27”21). Numerosi gli atleti a podio: lo junior Andrei Paraschiv è secondo sui 100 metri con 11”21 (-2.0) e terzo sui 200 metri con 22”64 (+0.9) mentre Linda Galante va all’argento sui 100 hs allieve, corsi in 16”16. Due altri secondi posto sono stati ottenuti da Antonio Verlato, 51,78 nel martello allievi e da Michele Disarò sui 5000 marcia allievi (23’40”52). Terzi posto infine per Lorenzo Egidi con 40.84 nel disco allievi, Filippo Bagarello sui 1500 junior (4’18”27) e Vanessa Raisa sui 5000 metri di marcia allieve (30’12”56).

Guarda anche...

massobrio - Fiamme Oro Atletica

Lanci da medaglia

di Federico Dell’Aquila Sabato 25 e domenica 26 febbraio ai campionati italiani invernali di lanci ...

Bertolini Roberto - Fiamme Oro Atletica

Weekend tra lanci e cross

di Federico Dell’Aquila  Dopo l’«anticipo» del venerdì sera che ha visto Ayomide Folorunso vincere i ...