BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates

CRIPPA PROTAGONISTA AL CAMPACCIO, PRIMATO PER RIVA E OLIVIERI

di Federico Dell’Aquila

L’anno comincia un po’ come era finito, con Yeman Crippa grande protagonista nel cross. Nella giornata in cui si festeggia l’Epifania, nel 62° Cross del Campaccio – che si corre a San Giorgio su Legnano (MI) su un percorso universalmente riconosciuto come molto impegnativo – l’atleta delle Fiamme Oro è stato a lungo nel gruppo di testa. Nell’ultimo dei cinque giri previsti l’etiope Hagos Gebrhiwet, bronzo olimpico dei 5000 metri, ha innestato la progressione giusta, chiudendo vittorioso in 29’18”, davanti a un altro etiope Selemon Barega (29’22”) e all’ugandese Albert Chemutai (29’23”). Yeman è giunto quarto in 29’56”, piazzamento prestigioso e mai raggiunto da lui in questa competizione. Dietro di lui c’era l’altro azzurro Daniele Meucci (30’11”), medaglia di bronzo a squadre con Crippa agli Europei di cross. Ha provato a tenere il ritmo della testa della corsa anche Pietro Riva, che però è stato poi costretto al ritiro.

Non solo cross nel weekend della Befana. A distanza di 4 anni dal suo ultimo 60 metri, rientra con il suo nuovo record Giulia Riva, che ha fatto segnare un buon 7”57 in finale ad Ancona. Primato personale anche per la 400ista ad ostacoli Linda Olivieri che a Bergamo realizza 7”86 in batteria e, in finale, lima ancora il suo tempo con 7”83 (precedente: 7”99).

Foto Fidal Colombo/Fidal)

Guarda anche...

YEMAN CRIPPA MA NON SOLO AGLI EUROPEI DI CROSS

di Federico Dell’Aquila E’ in partenza per l’Olanda la spedizione azzurra per gli Europei di ...

ADMO AL CHIOSCO DI PADOVA CON GLI ATLETI FIAMME ORO

Admo Padova chiama, le Fiamme Oro rispondono. In occasione della fine dell’anno, Admo Padova lancia ...