BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
crippa - Fiamme Oro Atletica

Crippa, un bronzo che profuma d’oro per l’Italia

di Federico Dell’Aquila

Una gara accorta per tentare la stoccata finale. A Chia (Cagliari) Yeman Crippa ha corso d’esperienza il suo primo campionato europeo under 23 di cross: nel sestetto di testa che si è ben presto formato, l’atleta delle Fiamme Oro si è posizionato in coda al gruppo, studiando gli avversari ma quando la gara si è accesa è stato pronto a giocarsi una medaglia importante. Alla fine non è arrivato l’oro individuale come nel 2014 e nel 2015 – quando era ancora junior, lo ricordiamo – ma una medaglia di bronzo che fa ben sperare per il futuro in questa categoria, dove rimarrà per altre due stagioni. Peccato per una caduta ad un km e mezzo dall’arrivo che ha costretto Crippa ad un sforzo aggiuntivo per rientrare sulla testa della corsa. L’atleta della Polizia di Stato però ha mostrato carattere: a 500 metri dal traguardo coraggiosamente ha rilanciato l’azione, attacco a cui hanno reagito solo il belga Isaac Kimeli e lo spagnolo Carlos Mayo che lo hanno preceduto rispettivamente di sei secondi e di un secondo. Questi i riscontri cronometrici dei tre medagliati: Kimeli ha corso in 22’48”, Mayo in 22’53” e Crippa in 22’54”.

Il piazzamento eccellente di Crippa – a cui si sono sommati il nono di Samuele Dini, l’undicesimo e il dodicesimo rispettivamente di Said Ettaqy e Lorenzo Dini, il 31° posto di Yassin Bouih e il 41° di Italo Quazzola – hanno portato alla vittoria a squadre l’Italia che si conferma nazione leader a livello continentale in questa specialità soprattutto tra gli under 20 e gli under 23.

Non è stato invece fortunato il rientro in azzurro di Andrea Sanguinetti. In difficoltà fin dall’inizio, l’atleta della Polizia di Stato si è dovuto ritirare tra il settimo e l’ottavo chilometro quando era al 54° posto.

(foto di Colombo/FIDAL)

Guarda anche...

Crippa - Levico - Fiamme Oro Atletica

Jacobs, Chesani, Crippa ma non solo!

di Federico Dell’Aquila Il record era nell’aria e così è stato: Marcell Jacobs ha polverizzato ...

chia2016 - Fiamme Oro Atletica

La parola a Crippa e Sanguinetti

di Federico Dell’Aquila Dopo tre prove di selezione – Levico Terme, Sgonico e Osimo – ...