BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Samorin 09/12/2017 Spar Campionati Europei di corsa Campestre, SPAR European Cross Country Championships - foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

DOPPIA MEDAGLIA CREMISI AGLI EUROPEI DI CROSS

di Federico Dell’Aquila

Europei di cross nel segno delle Fiamme Oro, che domenica 10 dicembre a Samorin (Slovacchia) hanno collezionato due medaglie. La prima è opera di Yeman Crippa, due volte campione d’Europa under 20 in questa specialità. Dopo il terzo posto individuale del 2016, l’atleta della Polizia di Stato ieri ha fatto il bis, confermando il bronzo continentale tra gli under 23. Yeman (che ha percorso gli 8,230 km in 24’42”) non ha però nascosto un po’ di delusione.

«Una medaglia è sempre una medaglia ma sinceramente volevo l’oro. Purtroppo non ce l’ho fatta e non perché sono caduto due volte durante la corsa. E’ andata così: la gara era troppo lenta e ho deciso di attaccare ma, con il senno di poi, avrei dovuto aspettare di più nel gruppo e provare la stoccata sul finale!».

Dopo l’attacco, Yeman è rimasto a lungo da solo ma in effetti il gioco di squadra dei francesi ha avuto la meglio e Crippa si è dovuto accontentare del terzo posto. In classifica quinto posto a squadre per gli under 23, con l’altro atleta Fiamme Oro Pietro Riva – per alcuni tratti della gara tra i primi dieci – che ha chiuso 40°.

L’altra preziosissima medaglia è giunta dall’Italia under 20 che, per la prima volta nella storia, ha colto l’argento femminile per team. Tra di loro c’era anche l’atleta del settore giovanile Laura De Marco, quinta azzurra (51° posto individuale) dietro Nadia Battocletti, Francesca Tommasi, Elisa Cherubini e Micol Majori.

Onori infine anche a Paolo Zanatta che, tra i seniores, è stato il terzo azzurro (53° posto individuale).

(Foto FIDAL COLOMBO/FIDAL).

Guarda anche...

I FIGLI DEVONO ESSERE FELICI NON RENDERE FELICI

Martedì 23 Gennaio alle ore 20.30 presso la Sala Conferenze del 2° Reparto Mobile della ...

Pezzolato e De Marco atleti dell’anno!

Articolo pubblicato dal Gazzettino il 28 Novembre 2017 PER LEGGERE L’ARTICOLO CLIC SULLA FOTO