BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Crippa - Levico - Fiamme Oro Atletica

Jacobs, Chesani, Crippa ma non solo!

di Federico Dell’Aquila

Il record era nell’aria e così è stato: Marcell Jacobs ha polverizzato il proprio primato sui 60 metri che risaliva al 2014 (6”96). Domenica 22 gennaio al PalaBernes di Udine l’atleta delle Fiamme Oro ha migliorato se stesso prima in batteria (6”79) e poi in finale, facendo segnare l’ottimo crono di 6”69. Ve ne abbiamo dato testimonianza in questo video!

In un meeting internazionale dedicato alla specialità del salto in alto, sabato Silvano Chesani si era piazzato terzo a Hirson (Francia), con 2.21 metri alla seconda prova, mancando di poco 2.25. Oltre alla misura, la buona notizia è che la caviglia di stacco non ha dato problemi e Silvano può guardare con fiducia ai prossimi appuntamenti con obiettivo qualificazione agli Europei indoor, che due anni orsono l’hanno visto cogliere l’argento.

Spostandosi al cross, la domenica ha portato un piazzamento di prestigio alla “Cinque Mulini” – tappa del circuito mondiale IAAF di corsa campestre a San Vittore Olona (MI) – grazie al nostro specialista Yeman Crippa, quarto in 34’42” e primo degli italiani. Il 21 gennaio a Bari, Vito Minei sui 5000 metri di marcia ha vinto la gara regionale in 20’35”.

Tornando in tema di indoor, a Padova nel weekend hanno avuto luogo i campionati regionali. Nella giornata di sabato un febbricitante Sebastiano Bianchetti si è laureato campione regionale nel getto del peso con 17.59 metri, precedendo Andrea Caiaffa (16.53 metri).

Complimenti anche allo junior Nicola Evangelisti, campione regionale nel salto in lungo con 6.87 metri, dimostrando, ancora una volta, di avere ottime potenzialità.

Continuando la carrellata di risultati dei giovani Fiamme Oro si è laureato vicecampione regionale Michele Disarò nei 5000 metri di marcia con 24’20″31, così come la mezzofondista Laura De Marco sui 3000 metri (10’08”06) e Beatrice Andreose sui 3000 metri di marcia (15’41″44).

Hanno ottenuto quarto posto e minimo di partecipazione per i campionati italiani allievi Giacomo De Michieli sui 200 metri con 23”20 e Alice Bagarello sugli 800 metri (2’19″97), minimo centrato anche dalla staffetta 4×200 allievi composta nell’ordine da Tommaso Rosso, Lorenzo Candiotto, Elia Bassan e Mario Bertolaso, quartetto che con 1’35″93 è la migliore squadra del Veneto della categoria allievi. Ha confermato il minimo per i campionati italiani juniores la velocista Martina Rigoni, finalista sui 60 metri con 7″90.

Guarda anche...

Daniele Greco 2017 - Fiamme oro Atletica

Fiamme d’Oro con Folorunso, Chesani e Bianchetti

di Federico Dell’Aquila Seconda giornata dei campionati italiani assoluti e altre vittorie pesanti per il ...

jacobs - Fiamme oro Atletica

Poker d’assi Fiamme Oro

di Federico Dell’Aquila Dopo l’impegno infrasettimanale di Banska Bystrica (Slovacchia), che ha visto Silvano Chesani ...