BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
chia2016 - Fiamme Oro Atletica

La parola a Crippa e Sanguinetti

di Federico Dell’Aquila

Dopo tre prove di selezione – Levico Terme, Sgonico e Osimo – l’evento dell’anno del cross è arrivato. Domenica 11 dicembre a Chia, in provincia di Cagliari, si disputeranno i campionati europei di corsa campestre. Dopo dieci anni la massima rassegna continentale torna in Italia: nel 2006 era stata selezionata San Giorgio sul Legnano, sede del suggestivo “Cross del Campaccio”, quest’anno Chia, località situata in riva al mare, dove gli azzurri questa settimana hanno svolto un proficuo raduno per acclimatarsi e conoscere le insidie del percorso. Tra di loro spicca la presenza del campione europeo juniores 2014 e 2015 Yeman Crippa, quest’anno all’esordio tra gli under 23.

«Sarà una competizione molto tosta. Dovrò vedermela con il campione europeo assoluto in carica Ali Kaya, keniano naturalizzato turco di 22 anni, che quest’anno è schierato tra gli under 23. Avrò come avversari anche il vincitore degli Europei 2015 tra gli under 23 l’inglese Jonny Davies (22 anni, n.d.r.) e il belga Isaac Kimeli (22 anni, n.d.r.) anche lui molto forte. Insomma sarà una dura battaglia ma io sto bene, il percorso mi piace e quindi sono pronto a lottare».

Oltre a Crippa, torna a vestire la maglia azzurra Andrea Sanguinetti, altro atleta Fiamme Oro con la tempra del crossista. Dopo anni travagliati, l’allievo del tecnico sociale del mezzofondo Alessandro Briana – presente anche lui a Chia – ha finalmente trovato l’equilibrio fisico e si allena a Sovicille, in provincia di Siena, presso il “Tuscany Camp” con a disposizione un servizio completo dal punto di vista sanitario e fisioterapico. Qui Andrea si allena in compagnia di alcuni tra i migliori specialisti al mondo del mezzofondo e del fondo internazionale, seguiti da Giuseppe Giambrone. Sanguinetti, 24 anni, sarà in gara tra i seniores.

«Il percorso è abbastanza piatto ad eccezione di alcuni dossi artificiali realizzati con terra riportata e compattata. Penso che alla lunga la gara diventerà molto impegnativa».

La gara under 23 con il nostro Yeman Crippa è prevista domenica alle ore 11.50 mentre alle ore 13.10 toccherà ad Andrea Sanguinetti tra i seniores.

In bocca al lupo, ragazzi!      

Guarda anche...

Crippa - Levico - Fiamme Oro Atletica

Jacobs, Chesani, Crippa ma non solo!

di Federico Dell’Aquila Il record era nell’aria e così è stato: Marcell Jacobs ha polverizzato ...

crippa - Fiamme Oro Atletica

Crippa, un bronzo che profuma d’oro per l’Italia

di Federico Dell’Aquila Una gara accorta per tentare la stoccata finale. A Chia (Cagliari) Yeman ...