BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates

LA VITA NON È COME DOVREBBE ESSERE. LA VITA È QUELLO CHE È

di Federico Dell’Aquila    

Martedì 19 Febbraio nella Sala Conferenze del 2° Reparto Mobile della Polizia di Stato di Padova si è svolta la Sport Experience Conference dal titolo: Alleni la mente o alleni il lamento?”.

Ieri, però, non era una sera come le altre. Il Gruppo Sportivo della Polizia di Stato in mattinata era stato scosso da una notizia terribile: uno degli atleti del settore giovanile delle Fiamme Oro era improvvisamente venuto a mancare.

David Cittarella avrebbe compiuto 17 anni ad ottobre. Aveva senso tenere la Conferenza? Dopo lunga riflessione la risposta è stata sì. Perché non si trattava di una festa o di una premiazione ma di un evento formativo a cui anche David avrebbe preso parte, lui che era uno studente dell’ITT Guglielmo Marconi di Padova, indirizzo trasporti e logistica, appassionatissimo di atletica e con il sogno nel cassetto di diventare un pilota.

Anche il Capo della Polizia Prefetto Franco Gabrielli, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, è rimasto profondamente scosso, affidando le sue parole ad un comunicato stampa arrivato proprio mentre era in corso la conferenza:

«Esprimo profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza a nome della Polizia di Stato e del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro ai genitori e alla famiglia tutta della giovane promessa David Cittarella prematuramente morto».

La commozione ha preso il sopravvento e un lungo applauso ha salutato David. Tornando alla cronaca dell’evento “Alleni la mente o alleni il lamento?– riservato agli atleti over 15 del Centro Nazionale Fiamme Oro Atletica di Padova e ai loro tecnici – la Conferenza è stata condotta dalla Dott.ssa Silvia RizziPsicologa ufficiale del G.S. Fiamme Oro Atletica, con uno stile poco astratto e molto esperienziale, aspetti che caratterizzano il suo approccio.

Gli argomenti centrali dell’incontro sono stati i valori educativi ed etici e l’importanza dell’allenamento mentale quale componente decisiva per migliorare la prestazione sportiva, scolastica e professionale.

La Dott.ssa Rizzi ha evidenziato che il lamento è uno più frequenti atteggiamenti che le persone mettono in atto quando qualcosa non va nella direzione voluta.

 

QUANDO TI LAMENTI PERDI

Chi di noi non si lamenta almeno una volta al giorno?

Lamentarsi fa perdere il focus attentivo, l’ascolto attivo, la lucidità di giudizio, il timing, la centratura etica e la consapevolezza emotiva”.

Durante la Conference Experience, con l’utilizzo di video dedicati, esercizi di Mental Training e brevi dimostrazioni interattive, ogni partecipante ha sperimentato l’efficacia del cambio di focus dal lamento all’allenamento.

La dottoressa Rizzi ha unito approcci tradizionali a strumenti di Programmazione NeuroLinguistica (PNL), selective attention, visualizzazione guidata, goal  setting, allenamento mentale e altro ancora.

IL RISULTATO?

Smascherare alcuni meccanismi mentali automatici e acquisire maggiore consapevolezza delle dinamiche mentali, sia proprie che altrui.

Questa è stata una chiave trasversale che ha coinvolto tutti i partecipanti.

SE VUOI MIGLIORARTI INIZIA ORA, NON DOMANI

Come ha ricordato la dottoressa Rizzi durate l’evento, tutti conoscono la famosa citazione latina CARPE DIEM.

 In pochi però conoscono la citazione completa: “carpe diem quam minimum credula postero” che letteralmente significa “Cogli l’attimo confidando il meno possibile nel domani”.

Queste parole esortano ancora di più a non rimandare il miglioramento a un “domani farò”.

I numerosi momenti di confronto e di scambio hanno reso interattiva la serata, ed è stato facile comprendere che allenare la mente diminuisce i lamenti.

A conclusione della conferenza l’Assistente della Polizia di Stato Silvia Carli, allenatrice di David Cittarella, visibilmente commossa, ha voluto ricordare il suo atleta insieme ai suoi compagni di allenamento e di squadra che, con gli occhi lucidi, si sono uniti tutti insieme in un lungo abbraccio di reciproco sostegno.

Alla serata hanno preso parte, tra gli altri, il Comandante del 2° Reparto Mobile Dr. Giuseppe Maria Iorio nelle sue funzioni di Vice Presidente Vicario delle Fiamme Oro e Sergio Baldo, Coordinatore di settore delle Fiamme Oro di Atletica Leggera.

Guarda anche...

IL RACCONTO DEL FUNERALE DI DAVID

di Federico Dell’Aquila Si è svolto oggi pomeriggio il funerale di Davìd Cittarella, l’atleta del ...

I FUNERALI DI DAVID CITTARELLA. LE MEDAGLIE NAZIONALI, IL RECORD REGIONALE

di Federico Dell’Aquila Sono giornate pesanti quelle che ci preparano all’ultimo saluto a David Cittarella. ...