BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates

LANCI LUNGHI CREMISI

di Federico Dell’Aquila

Lanciatori cremisi sugli scudi in questi giorni di gare. Domenica 13 maggio a Castiglione della Pescaia Sebastiano Bianchetti ha vinto il getto del peso con 19.29 metri, lanciando cinque volte al di sopra dei 19 metri. Questa la sua serie completa: 18.68 – 19.11 – 19.16 – 19.08 – 19.29 – 19.21. Nella stessa gara al secondo posto si è piazzato Andrea Caiaffa che ha aperto la sua stagione di gare con 17.26 metri.

Il weekend era iniziato in anticipo con Nazzareno Di Marco che giovedì a Tarquinia al “Trofeo Simeon” aveva scagliato il disco a 59.82 metri con una buona serie che ha visto altri due lanci vicino ai 59 metri (58.89 e 58.65 metri per l’esattezza). Di Marco è giunto secondo dietro ad Hannes Kirchler, tornato a misure di livello europeo (63.03 metri).

In attesa di schierarsi su 5000 e 10000 metri, sabato 12 maggio test positivo sui 1500 metri per Pietro Riva che ha ottenuto il proprio primato con 3’46”58.

Continua la maledizione di Matera per Daniela Corsa, costretto all’ultimo a migrare a Bari per inaccessibilità del campo. Nel capoluogo pugliese, allo “Stadio Bellavista” Corsa ha vinto in solitudine la gara dei 200 metri facendo segnare 20”94 (-0.7).

Parlando di giovani la prima fase del campionato di società allievi di San Biagio di Callalta (TV) si è chiusa con il quarto posto parziale maschile con 12174 punti e sesto femminile (11329 punti). Vittorie individuali di Camilla Gianese nei 1500 metri (4’59”99), Alessandro Ferro nel giavellotto (57.63 metri), secondo e terzo posto di Nazzareno Sacchetto su 100 metri (11”29) e 200 metri (22”73) e doppio terzo posto delle staffette 4×100 metri (Andrioli, Gasparella, Pagnin, Sacchetto) con 44”37 e 4×400 metri (De Fazio, Schiavon, Dal Santo, Gasparella) con 3’36”37. I campionati provinciali di staffette di Borgoricco si sono chiusi con ben quattro vittorie: 4×100 cadette con 51”4 (Fermon, Sciurba, Ceccherini, Baldan), della 3×1000 cadette con 9’49”5 (Argentieri, Maddalena, Pistritto), della 3×800 ragazzi con 7’49”8 (Salviati, Pavan, Tagliapietra) e della 4×100 ragazzi con 53”1 (Sacchetto, Dicati, Triolo, Baccan).

Guarda anche...

CITTADINI DEL FUTURO: A JESOLO EVENTO FIAMME ORO CON PROTEZIONE CIVILE E CROCE ROSSA

di Federico Dell’Aquila E’ in corso di svolgimento a Jesolo il “Fiamme Oro Young Camp”, ...

AL VIA GLI EUROPEI: NUMERI E ORARI DEI PROTAGONISTI FIAMME ORO

di Federico Dell’Aquila Prenderanno il via lunedì 6 agosto gli Europei che vedono in partenza ...