BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates

Olivieri Linda

Ha praticato fin da piccola molti sport tra cui sci e basket, per poi dedicarsi a livello agonistico prima al judo e poi all’atletica leggera crescendo nelle fila del Team Atletico Mercurio di Novara sotto la guida di Gianluca Camaschella, che la segue tra il 2010 e il 2016. Quando frequentava l’ultimo anno del Liceo delle Scienze Umane di Novara, dal settembre 2016 decide di allenarsi con Giorgio Ripamonti a Monza, facendo la pendolare in treno (due ore per andare e due ore per tornare) fino al febbraio 2018 quando prende casa a Milano, dove è iscritta ad Architettura presso il Politecnico dal 2017.

Olivieri Linda

Disciplina: atletica leggera
Specialità: 400 ostacoli
Luogo di Nascita: Torino
Data di nascita: 14-07-1998
Altezza: 1.72 m Peso: 58 kg
Allenatore: Giorgio Ripamonti
Arruolato in Polizia: 14-06-2018
Impiego: Allieva Agente della P.S.
Sede di allenamento: Milano
Residenza: Novara

 

Atleticamente parlando, nel 2015 a Milano si laurea campionessa italiana allieva nei 400 ostacoli, prendendo parte ai Mondiali under 18 di Cali, risultando la prima esclusa dalla finale ad otto e arrivando settima con la staffetta 4×400 metri, disputata quell’anno mista con due allievi e due allieve. Nel 2016 resta completamente ferma per un infortunio nei mesi di aprile e maggio e nel settembre cambia guida tecnica. Nel 2017 si laurea campionessa italiana juniores nei 400 ostacoli a Firenze. Ai campionati europei under 20 di Grosseto, sui 400 ostacoli migliora se stessa di un secondo e mezzo in due giorni (57”00), mancando di un soffio il podio e arrivando al quarto posto individuale. Terza di sempre tra le allieve e seconda tra le juniores, agli Europei juniores di Grosseto fa parte della staffetta 4×400 femminile azzurra che chiude sesta in finale con il nuovo record italiano (3’35”86). Il suo 57”00 corso a Grosseto risulterà il settimo tempo junior mondiale dell’anno sui 400 ostacoli e, con un anno di anticipo, lo standard per i campionati europei assoluti di Berlino. Nel 2018 si conferma ad alti livelli con 57”22, guadagnandosi la convocazione per Berlino. Appassionata di fotografia, ha vinto il concorso per atleti della Polizia di Stato del 2018.

 

 

 

Presenze in nazionale: 1 (allieve); 1 (juniores)

Guarda anche...

ADMO: E’ RECORD DI TIPIZZAZIONI!

di Federico Dell’Aquila Match it now a Padova ha fatto centro: sabato 13 ottobre davanti ...

LE FIAMME ORO IN PIAZZA PER SOSTENERE L’ADMO

di Federico Dell’Aquila Sabato 13 ottobre davanti a Palazzo Moroni, sede del Comune patavino, si ...