BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Campionati Italiani Juniores e Promesse

PIETRO RIVA AL PRIMATO. BENE I GIOVANI A BUSSOLENGO

di Federico Dell’Aquila

Moltissimi gli atleti Fiamme Oro che hanno preso parte a competizioni in quest’ultimo weekend di maggio. Sabato 26 maggio a Oordegem (Belgio) Pietro Riva ha realizzato un’ottima prestazione sui 5000 metri, migliorando il suo primato di ben 10 secondi e facendo segnare 13’52”43.

«Sono partito con l’obiettivo cronometrico di 13’45″00, transitando in 5’29” al 2000 e in 8’16” al 3000…Ho ceduto un po’ nell’ultima parte chiudendo comunque con il mio nuovo record. Il prossimo obiettivo sarà di ben figurare su questa distanza ai prossimi Campionati del Mediterraneo under 23 di Jesolo (9-10 giugno). Prima farò un test sui 1500 metri».

Tornando in Italia ancora una prova over 60 per Nazzareno Di Marco che, a San Benedetto del Tronto, all’ultimo lancio raggiunge 60.78 metri, dietro a Giovanni Faloci (62.00 metri). Nella stessa sede Enrica Cipolloni è seconda sia sui 100 ostacoli con 15”34 (-2.7 metri di vento contrario) che nel peso (11.61 metri).

Domenica 27 maggio a Bellinzona buona serie di lanci per Roberto Bertolini che ottiene 75.20 metri e un nullo millimetrico misurato a 77.36 metri e bene anche Hassane Fofana  con 13”69 (+1.3) sui 110 ostacoli.

A Matera vittoria per Massimo Stano sui 10 mila metri di marcia con 42’24”74 e doppietta in solitaria per Daniele Corsa su 200 metri (21”18) e 400 metri (47”66). A Rieti Sebastiano Bianchetti getta il suo a peso a 19.18 metri mentre Erika Furlani si ferma a 1.80 metri nel salto in alto, stessa misura saltata a Cinisello Balsamo da Desiree Rossit. Ad Halle in Germania Andrea Caiaffa lancia 17.29 metri mentre a Torino Francesca Massobrio fa sua la gara di martello con 57.86 metri.

Nella seconda fase del campionato di società di Bussolengo, tra i giovani vittoria per la juniores Gioi Spinello sui 400 hs in 1’01”60 e secondo posto sui 100 ostacoli con il nuovo primato di 14”79. Record personali anche per l’allievo Lorenzo Pezzolato nell’alto con 1.95 metri e per la junior Soemi Frasson sugli 800 metri con 2’17”01.

Guarda anche...

I GIOCHI DEL MEDITERRANEO IN CHIAVE CREMISI

di Federico Dell’Aquila Spedizione più che positiva per le Fiamme Oro ai Giochi del Mediterraneo ...

IL SUCCESSO A JESOLO DI “IN PISTA CON I CAMPIONI”!

di Federico Dell’Aquila Provare l’emozione di allenarsi sotto la guida di un atleta olimpico o ...