BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Bressanone 10/06/2016 Campionati Italiani Juniores e Promesse - foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

RIVA OK A VALENCIA, FESTA ALLA SCALA PER I GIOVANI FIAMME ORO

di Federico Dell’Aquila

Nella mezza maratona dei record di Valencia – in cui il keniano Abraham Kiptum ha realizzato il nuovo primato mondiale dopo otto anni con 58’18” – Pietro Riva ha tenuto alto il nome delle Fiamme Oro ottenendo la miglior prestazione italiana del 2018 con 1h02”19 e piazzandosi a poco più di un minuto dal miglior europeo, il britannico Callum Hawkins, che ha chiuso in 1h01’00”. Sabato 27 ottobre l’atleta della Polizia di Stato è stato il settimo tra gli under 23, stracciando il primato personale di più di 2 minuti e mezzo (precedente: 1h04’55”, 8-10-2017, Treviso).

«Sicuramente la gara aveva un percorso ideale, molto piatto e scorrevole con solamente dieci curve in 21 chilometri e clima perfetto con 11 gradi e pochissimo vento. Ho fatto una gara molto aggressiva nei primi 5-6 km, molto vicino alla testa della corsa, poi ho dovuto controllare un po’ per concludere bene e mi sono trovato da solo, passando comunque in 14’30” ai 5000 metri. All’11° km sono riuscito a raggiungere il gruppetto degli spagnoli e ho sfruttato il loro lavoro, arrivando allo sprint. Sapevo di valere attorno a 1h02’40” ma le condizioni climatiche e di corsa mi hanno dato una mano a fare ancora meglio.».

I complimenti vanno a Pietro Riva – che negli ultimi due mesi ha migliorato se stesso su 1500 (3’46”58 a Ferrara), su 3000 metri (8’00”06 ad Alba) e su 5000 metri (13’39”53 a Rovereto) – e al suo coach di una vita Alessandro Perrone.  

Domenica 28 ottobre nella 10 km competitiva che si è corsa in occasione della Maratona di Venezia si è ben comportato lo junior Riccardo Martellato, che è giunto nono in 36’33”, risultando il miglior under 20 all’arrivo.

Ha suscitato entusiasmo tra i ragazzi del settore giovanile e i genitori al seguito con le proprie auto il concerto della Banda della Polizia di Stato che, lo ricordiamo, si è tenuto nello splendido palcoscenico del “Teatro alla Scala” in occasione dei 90 anni dalla fondazione della Banda stessa. Il Maestro Maurizio Billi e la Banda hanno suonato brani indimenticabili di autori di fama internazionale tra cui Ennio Morricone, presente in platea, che festeggerà proprio 90 anni il 10 novembre.

Guarda anche...

DISARO’ PROTAGONISTA NELL’ULTIMA PROVA NAZIONALE DI MARCIA

di Federico Dell’Aquila Domenica 21 ottobre a Reggio Emilia si è svolto l’ultima prova nazionale ...

ADMO: E’ RECORD DI TIPIZZAZIONI!

di Federico Dell’Aquila Match it now a Padova ha fatto centro: sabato 13 ottobre davanti ...