BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates

SPORT, RICERCA E IMPRESA AL FEMMINILE: SEI DONNE SVELANO IL SEGRETO DEL PROPRIO SUCCESSO

Martedì 14 maggio alle ore 10.45 la Fondazione Ricerca Biomedica Avanzata Onlus – insieme alla delegazione veneta della Fondazione Marisa Bellisario e al Gruppo Sportivo Fiamme Oro – organizza un convegno nell’Aula Seminari dell’Istituto Veneto di Medicina Molecolare (Via Orus, 2 – Padova) dal titolo ‘Sport, ricerca e impresa: donne di successo’.

Sei storie di donne eccellenti, sei storie di donne ‘che ce l’hanno fatta’, raggiungendo traguardi importanti e realizzando i propri sogni. Al pubblico presente sveleranno il segreto del proprio successo, raccontando i propri percorsi, la passione e l’impegno che ha permesso loro di affermarsi ad alto livello nel campo dello sport, della ricerca scientifica e del mondo dell’imprenditoria. Tra loro ci sarà anche Ayomide Folorunso, appena rientrata dai World Relays di Yokohama – i campionati mondiali di staffette – competizione internazionale in cui ieri domenica 12 maggio ha conquistato il bronzo con la 4×400 metri femminile insieme a Maria Benedicta Chigbolu, Giancarla Trevisan e Raphaela Lukudo.

Apriranno l’evento il professor Francesco Pagano e la signora Giustina Mistrello Destro, rispettivamente presidente della Fondazione Ricerca Biomedica Avanzata e responsabile del Veneto della Fondazione Marisa Bellisario. Gli interventi saranno moderati dalla giornalista de Il Mattino di Padova Anna Sandri, che introdurrà le storie di successo delle donne eccellenti.

Invited speaker: la prof.ssa Daniela Lucangeli, ordinario di Psicologia dello Sviluppo e Prorettrice alla continuità formativa scuola-università-lavoro dell’Università degli Studi di Padova, la dott.ssa Anna Viel, imprenditrice e presidente del Gruppo Giovani Assindustria VenetoCentro, la prof.ssa Maria Pennuto, vicedirettrice dell’Istituto Veneto Medicina Molecolare, la dott.ssa Vanina Romanello, ricercatrice dell’Istituto Veneto Medicina Molecolare, la dott.ssa Gabriella Chiellino, imprenditrice e Responsabile Venezia Fondazione Bellisario e Ayomide Folorunso, atleta olimpionica del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro e studentessa di medicina all’Università di Parma.

Proprio la medaglia di bronzo dei campionati mondiali di staffetta 2019 di Yokohama Ayomide Folorunso è stata testimonial della Fondazione Ricerca Biomedica Avanzata nel corso del Charity Program della Padova Marathon dello scorso 29 aprile: anche grazie al suo impegno l’Istituto ha raccolto 8.000 €, che andranno a sostenere i ricercatori che studiano i meccanismi che stanno alla base della rigenerazione muscolare della persona. Alla fine dell’evento l’atleta consegnerà ufficialmente al presidente della Fondazione prof. Pagano l’assegno destinato al sostegno della ricerca.

Al convegno parteciperanno anche 50 alunni del Liceo Ginnasio Tito Livio, con la speranza che tra di loro ci possa essere presto una futura storia di successo da raccontare.

Ufficio comunicazione: Dott. Filippo Ciampa   filippociampa@vimm.it   cell. 349 1518935 / tel. 049 7923288

Guarda anche...

#DAVIDPERSEMPRE: AL MEETING DI PADOVA IL TROFEO CITTARELLA

di Federico Dell’Aquila Neanche sei mesi fa il terribile annuncio della morte improvvisa di David ...

CAMPIONATI ITALIANI ALLIEVI NEL SEGNO DI SACCHETTO!

Si sono da poco conclusi i campionati italiani under 18 di Agropoli. I 14 allievi ...