BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates

Tarragona 2018

(di Domenico Fontana)

 

Tutti i paesi che si affacciano sul mediterraneo, tutti gli sport, una mini olimpiade…

Questo sono i Giochi del Mediterraneo, giunti con qualche fatica alla diciottesima edizione, che ogni 4 anni danno una importante occasione in più agli atleti mediterranei per competere a buon livello in una atmosfera unica…

 

Dove saranno quest’anno?

 

A Tarragona, in Catalogna, Spagna. Tarragona è una splendida città romana, ricca di storia e tradizione, capoluogo e città principale del distratto della Costa Daurada, catalano per Costa d’Oro: Potevano mancare i nostri Atleti???

 

Le Fiamme Oro schierano infatti alcuni giovani rampanti capitanati da un Uomo di esperienza e di carisma, con l’aggiunta di una novità… Vediamo chi sono??

 

Guida il Gruppo il Capitano Roberto BERTOLINI, il più esperto della spedizione cremisi, che scaglierà il suo giavellotto Sabato alle 19.30 in una gara che sarà già finale. È alla ricerca del picco stagionale dopo una serie di risultati in crescita nelle ultime gare.

 

Nei 110 ostacoli ci sarà Hassane FOFANA, ormai garanzia di risultati a tutte le latitudini, che vuole trovare il minimo per gli Europei di Berlino dopo una infinita serie di gare in cui Crono lo ha beffato negandogli il limite per uno o due fuggevoli centesimi… Correrà alle 20,40 giovedì le semifinali e la eventuale finale Sabato alle 20,15.

 

Ayomide FOLORUNSO ha iniziato la stagione alla grande e il personale è già stato migliorato. Perciò parte da ottime ambizioni sia per i 400 ostacoli che per la 4×400 dove la nostra nazionale negli ultimi anni è diventata una di quelle da battere. Semifinali 19,20 mercoledì, la finale è Sabato alle 19,45 e la staffetta sarà l’ultima gara di Sabato alle 21,25…

 

Yeman CRIPPA Scende in pista Sabato subito, mercoledì alle 21,25, nei 5000, in una gara che è già finale. Dopo i suoi scoppiettanti risultati di inizio stagione con record italiani a valanga non si sa più cosa aspettarsi da lui: occhi aperti!!

 

Avrebbe dovuto fare solo la staffetta 4×400 Daniele CORSA, che quest’anno è già entrato nel gotha del quattrocentismo italiano di tutti i tempi con il primo sub 46 della carriera ai campionati del mediterraneo U23 di Jesolo. Purtroppo un infortunio dell’ultimo minuto non gli permetterà di dare il suo contributo. A lui in bocca al lupo per il rientro!

 

SebastianoBIANCHETTISparerà il suo peso il più lontano possibile, sempre alla ricerca del lancio importante. Subito, mercoledì, ore 20.00.

 

Il velunghista Marcell JACOBS,dopo un roboante avvio di stagione con il 10.08 nei 100 metri era a disposizione per ripetersi e dare il suo contributo alla 4×100 ma al momento ha preferito non schierarsi al via per evitare il complicarsi di qualche acciacco…

 

E per ultimo ma non meno importante un nuovissimo atleta cremisi, Eyob GHEBREHIWET FANIEL, freschissimo vincitore dell’ultimo concorso FFOO, scenderà in pista nella mezza maratona sabato alle 9 del mattino: su le antenne se volete vederlo all’opera e conoscerne le potenzialità! Intanto Benvenuto in Cremisi.

 

Il sito della manifestazione è https://www.tarragona2018.cat/en/

Purtroppo non sono previste dirette tv in Italia.

Guarda anche...

DISARO’ PROTAGONISTA NELL’ULTIMA PROVA NAZIONALE DI MARCIA

di Federico Dell’Aquila Domenica 21 ottobre a Reggio Emilia si è svolto l’ultima prova nazionale ...

ADMO: E’ RECORD DI TIPIZZAZIONI!

di Federico Dell’Aquila Match it now a Padova ha fatto centro: sabato 13 ottobre davanti ...