BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates

Zenoni Marta

Nata a Bergamo ma originaria di Pedrengo (BG), vive con papà Stefano e mamma Patrizia a Ranica, località del Bergamasco. Appassionata di ciclismo e di mountain bike, Marta si avvicina allo sport all’età di sei anni, nuotando per la polisportiva “Alzano Lombardo”. Si appassionerà poi all’atletica leggera, sport già praticato dalla madre Patrizia Furnis – ex podista – e dalla sorella maggiore Federica, con all’attivo convocazioni in nazionale giovanile nel cross e sui 1500 metri. Nella sua prima campestre scolastica, gli annali narrano di una partenza al rallentatore e di una rimonta inesorabile che le permise di passare dall’ultimo

Gavle 12/07/2019 Campionati Europei under 23 , European athletics U23 – foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

Disciplina: atletica leggera
Specialità: 1500 metri
Luogo di Nascita: Bergamo
Data di nascita: 9-03-1999
Altezza: 1.80 m  Peso: 60 kg
Allenatore: Saro Naso
Arruolata in Polizia: 15-07-2020
Sede di allenamento: Bergamo
Residenza: Ranica (BG)

 

Tesserata per la prima volta da esordiente nel 2009 per l’Atletica Brusaporto, nel 2015 transita nell’Atletica Bergamo 1959, sua attuale società civile di appartenenza. Il suo curriculum sportivo giovanile è impressionante: Marta detiene 11 record in tre diverse categorie (due da cadetta, sei da allieva e tre da juniores) e può vantare otto titoli italiani giovanili oltre che un titolo italiano assoluto sugli 800 metri – nel 2015 – vinto quando aveva appena 16 anni, risultato che fa di lei la seconda atleta più giovane di sempre ad essersi laureata campionessa d’Italia assoluta. Dopo un 2016 ancora ai vertici nazionali, una serie di infortuni al piede destro ne rallentano la crescita ma la sua stella ricomincia a brillare nel 2019, anno in cui vince il titolo assoluto di cross corto, dei 1500 e dei 5000 metri all’aperto oltre che quelli promesse sui 3000 metri indoor, sui 1500 e sui 5000 metri all’aperto. A livello internazionale è bronzo sui 1500 metri agli Europei under 23 di Gavle e argento sui 3000 metri ai campionati europei a squadre di Bydgoszcz.Allenata inizialmente da Achille Ventura, passa poi sotto la guida di Saro Naso, tecnico nazionale federale che la segue attualmente. Diplomatasi al Liceo scientifico “Lorenzo Mascheroni” di Bergamo con 96/100, è iscritta al corso di laurea in “Economia e Management” alla Luiss Sport Academy di Roma. Appassionata di musica, da piccola ha suonata il clarinetto e il pianoforte. E’ la vincitrice del concorso per atleti della Polizia di Stato bandito il 28 novembre 2019. 

 

 

 

Guarda anche...

ZENONI E RACHIK, SI ARRUOLANO! CONOSCIAMOLI UN PO’ MEGLIO…

di Federico Dell’Aquila Dopo tanta attesa, è arrivato il grande momento. Marta Zenoni e Yassine ...

BOGLIOLO E BERTOLINI: ESORDI CON IL BOTTO!

di Federico Dell’Aquila Dopo i TAC delle scorse settimane, è giunta l’ora finalmente delle gare ...